Navigare Facile
Offerte Hotel

Fumare il Sigaro

Fumare il sigaro, per la maggior parte degli appassionati, è un vero e proprio piacere, da svolgere lentamente assaporando il gusto di tabacco che lo contraddistingue.
Quando si parla infatti di fumo si tende spesso ad equiparare sigaro e sigaretta, compiendo in realtà un errore molto grave. La sigaretta, corta e stretta, viene consumata in fretta e spesso accompagna momenti di nervosismo, avviene il contrario con il sigaro, gustato in relax e lentamente. La principale distinzione però è quella che il fumo del sigaro non va mai aspirato, bensì assaporato per qualche secondo e poi buttato fuori.

Per fumare un sigaro cubano si impiegano generalmente 30 minuti, si può arrivare addirittura anche ad un'ora se se ne sceglie uno di grandi dimensioni. Il sigaro deve essere fumato al massimo per circa due terzi della sua lunghezza, avvicinandosi troppo al termine infatti il gusto e l'aroma perderebbero il loro potenziale, risultando sgradevoli al palato.

E' consigliato fumare un sigaro durante momenti di relax, meglio se seduti ed in un ambiente confortevole, ancor meglio se accompagnati da un drink ben abbinato al gusto del tabacco, tra i liquori ritenuti più idonei a tale accompagnamento c'è il Cognac, il Porto, lo Scotch single malt o il Rhum, ovviamente a totale discrezione del gusto del fumatore.

Nella maggior parte dei casi coloro che fumano il sigaro diventano dei veri e propri estimatori e il momento dedicato al sigaro assume in fretta i ritmi e il senso di un rituale cadenzato da pause e posture. Forse non tutti sanno che c'è chi, nella gestualità del fumatore ha riconosciuto l'espressione di aspetti caratteriali. Risale al 1920 la prima illustrazione contenuta in un annuario, delle posture associate ad aspetti del carattere che per esempio descrivevano come collerico colui che sosteneva il sigaro fra il pollice e l'indice, deciso e controllato colui che teneva il sigaro fra l'indice e il medio e così via fino a stilare ben 12 categorie associate ad altrettante manipolazioni. Al di là delle categorie caratteriali il sigaro è un prodotto antico al quale si accompagnano ritualità di indubbio interesse e fascino specie perché richiamano il piacere di una calma ritrovata come presupposto per apprezzare qualcosa che incontra il proprio gusto.

Visita anche: Sigari - Sigaro -